La portulaca, una selvatica nel piatto! - workshop di cucina

I nostri nonni, o forse i bisnonni, utilizzavano praticamente tutto ciò che la natura offriva, noi abbiamo disimparato a farlo!

Ricominciamo ad utilizzare le meravigliose risorse che la natura ci offre, partendo dalla PORTULACA.

La portulaca è considerata un’infestante, chiunque faccia un orto si trova a dover fare i conti con la sua presenza precoce e dilagante; e se invece di passare il tempo a toglierla dall’orto, la raccogliessimo per mangiarla?!

Quindi: la togliamo (in parte) dall’orto, ma invece di buttarla la cuciniamo!

La portulaca è già raccoglibile quando ancora le altre orticole non sono pronte, è quindi una pianta molto interessante. A renderla ancora più interessante contribuiscono le sue proprietà alimentari: è tra le piante più ricche di omega3.

È inoltre una pianta facilmente coltivabile in vaso per chi abita in città, ma vuole usufruirne ugualmente.

Cosa faremo: Durante il workshop impareremo a conoscere, riconoscere e soprattutto ad utilizzare la portulaca in cucina. Prepareremo un intero pasto a base di portulaca per poi degustarlo insieme.

Cosa portare:

  1. grembiule da cucina
  2. carta e penna per appunti
  3. un sorriso e tanta voglia di cucinare

 

Sito personale di Erika Comucci - cell: 338 3867748
Realizzato con Simpleditor 1.7.5